Il 2016 è stato proclamato dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite come l’Anno Internazionale dei Legumi.

Fagioli, ceci, lenticchie, piselli… Ma non solo! Esistono infatti più di 13.000 specie di legumi coltivati in tutto il mondo.

Un concentrato di virtùlegumi

I legumi hanno un alto valore nutritivo.

Sono risorse energetiche ricche di proteine vegetali, amminoacidi ed altri elementi nutritivi essenziali.

Non contengono glutine e sono ricchi di sali minerali e vitamine.

Consumati come parte di una dieta salutare sono raccomandati per combattere l’obesità e per prevenire patologie croniche come il diabete, le malattie coronariche e il cancro.

I legumi inoltre, grazie alla loro capacità di fissare l’azoto nel terreno, sono in grado di migliorare la fertilità del suolo permettendo la riduzione dell’impiego di fertilizzanti.

La promozione ad un maggior consumo di legumi è un vantaggio sia per la salute della popolazione che dell’ambiente.

Raccomandazioni di consumo

I LARN (Livelli di Assunzione giornalieri Raccomandati di Nutrienti) per la popolazione italiana consigliano le seguenti dosi di assunzione di legumi.

Immagine1
A cura di info@madegus.com